Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Consigli per una domenica a Palermo

Una bella domenica d’inverno invita a tante attività. I nostri ospiti possono facilmente rilassarsi con una bella passeggiata sulla spiaggia, ma la città offre molte possibilità per il tempo libero. Domenica, ad esempio, sarà l’ultimo giorno utile per pattinare sul ghiaccio sulla pista allestita al Giardino Inglese, che sarà aperta fino all’1. Ampia 1000 metri, la pista è coperta ed è possibile affittare i pattini.
Al mattino si può andare anche a piazza Marina: intorno alla cancellata che cinge la bella villa Garibaldi e nello spazio pedonale prospiciente palazzo Fatta si sistemano infatti rigattieri e artigiani con la loro ricca offerta di carabattole e cianfrusaglie, dove è sempre possibile trovare qualcosa di interessante fra vecchie porcellane, libri e fumetti, bigiotteria, specchi ed elementi di carretti siciliani. Questa domenica, inoltre, proprio Palazzo Fatta sarà aperto al pubblico in occasione di un mercatino di artigiani allestito nei suoi bei saloni (apertura dalle 10 alle 20). Non molto lontano, la caffetteria della Galleria di Arte Moderna apre dalle 10 alle 16 per il brunch della domenica, da arricchire con la visita alla galleria stessa, organizzata anche per i bambini. Questa domenica, peraltro, è l’ultimo giorno della bella mostra dedicata al bravissimo paesaggista siciliano Antonino Leto, uno dei pittori più interessanti dell’Ottocento italiano (piazza Sant’Anna).

Ed ancora: domenica sarà visitabile la Palazzina dei Quattro Pizzi, la pittoresca, ultima residenza in stile neogotico di Vincenzo Florio. La villa, che si affaccia sul mare dell’Arenella, custodisce ancora arredi e suppellettili che narrano la storia della famosa famiglia, protagonista della Belle Epoque palermitana (via discesa tonnara 4B, ore 10 – 18, per informazioni: 391 3242207).
Sarà possibile anche aggregarsi a due passeggiate, entrambe interessanti pur se radicalmente diverse: alle 10,30 si parte con le guide di Alternative Tours alla scoperta della street art di Palermo, percorrendo il centro storico da piazza San Domenico alla Kalsa attraversando la Vucciria; alle 19,30, invece, è la volta del tour dell’associazione TACUS attraverso i luoghi della “Palermo misterica”, con partenza da Villa Bonanno (info: 320 2267975).

Infine, chiudiamo la giornata con un po’ di splendida musica: alle 19,15, per la rassegna Palermo Classica (ne abbiamo scritto QUI), nella ex chiesa di San Mattia ai Crociferi si esibirà il giovane pianista russo Ilya Maximov, con un programma che comprende composizioni di Liszt e Rachmaninov.

Comments (0)