Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Vignaioli indipendenti per NOT

Ci sono i grandi produttori di vino, quelli che possono contare su centinaia quando non migliaia di ettari. E poi ci sono gli altri, i vignaioli più piccoli, quasi artigianali, che cercano di farsi spazio in un mercato sempre più competitivo. A loro è dedicato NOT, il festival dei vini franchi che da domani a lunedì 14 riunisce ai Cantieri Culturali della Zisa oltre cento produttori e più di 500 vini.

Il nome fa riferimento a quello che è lo slogan della manifestazione: “Do Not Modify, Do Not Interfere” (non modificare, non interferire) riflette una precisa filosofia produttiva che fa del rispetto della natura e dell’identità territoriale la propria bandiera. I tanti operatori coinvolti cercheranno in questi tre giorni di presentare al pubblico le proprie esperienze, per indirizzare i consumatori verso un consumo consapevole e attento all’ambiente e al lavoro. Per fare questo sono stati organizzati cinque seminari tematici, incontri di approfondimento sulla viticoltura biodinamica, tanti banchetti di degustazione e incontro, una quantità di eventi che coinvolgeranno ristoranti, pizzerie, gallerie e botteghe e non manca una grande festa dei vignaioli domani sera presso il Teatro Santa Cecilia (per partecipare, i biglietti si acquistano online). NOT è organizzato da Good Company e Gagliardi Associati, main sponsor la catena di supermercati Prezzemolo & Vitale, sempre molto attenta alla valorizzazione delle realtà territoriali.

Comments (0)