Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Appuntamento con la musica classica nel parco

Il mercoledì è il giorno del jazz, il venerdì delle cover band, la domenica, infine, sul palcoscenico di Argonauti, il lounge bar nel nostro parco, arriva la musica classica. Intesa non solo come la musica dei grandi maestri europei del passato, da Mozart a Beethoven, ma in generale come musica colta, di alta classe. L’appuntamento di questa settimana è con gli studenti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Ribera, ente di alta formazione che, grazie a questa collaborazione, presenta al pubblico i suoi giovani talenti della classica e della lirica.

Il vibrafono sarà protagonista dei successivi due appuntamenti. Questo strumento a percussione, solitamente associato a performance jazz, si rivela molto interessante anche per l’esecuzione di brani classici. Ce lo dimostrerà Sergio Calì che domenica 15 si esibirà in un concerto Solo Vibrafono, il 22 luglio, invece, darà vita a un duo con il pianista Giuseppe Ricotta. Il vibrafono, insieme alla marimba e a piccole percussioni tornerà infine anche il 5 agosto.

Il mese di luglio si chiude con il Terramatta Trio: Antonio Putzu al clarinetto e sax, Raffaele Pullara con fisarmonica, violino e mandolino, Salvo Compagno alle percussioni. I tre hanno messo in comune la loro passione per la world music, sviluppando un repertorio che spazia dal tradizionale irlandese al popolare del sud Italia fino alle radici più profonde della musica klezmer, la musica dei rom, dei paesi balcani. Un vero e proprio viaggio alla scoperta di suoni, strumenti e culture. Ad agosto vi segnaliamo infine il concerto, domenica 12, del Trio delle Meraviglie insieme ad Alessio Romeo alle tastiere. Fra suoni consueti e inconsueti, una serata splendida nel nostro parco.

Tutti i concerti iniziano alle 21,30 e sono a ingresso gratuito.

Comments (0)