Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Palermo sotterranea

Qualche settimana fa abbiamo scritto dei luoghi dai quali è possibile ammirare il panorama di Palermo. Oggi allora vogliamo segnalarvi due passeggiate che vi porteranno invece alla scoperta del sottosuolo della nostra città. Si tratta di visite guidate, adatte anche ai bambini. La prima è in programma per domenica 8 aprile. Insieme con gli esperti di ArcheOfficina si potranno visitare le Catacombe di Porta d’Ossuna, uno dei più importanti monumenti della Palermo Sotterranea, un dedalo di cunicoli e gallerie in pieno centro. Vasto cimitero paleocristiano sotterraneo, datato al IV secolo d.C., fu luogo di sepoltura e rituali funerari delle prime comunità cristiane della Panormus romana, ma anche sede di miti e leggende famosissime, prima tra tutte quella dei Beati Paoli che usarono la catacomba come passaggio segreto. Gli archeologi accompagnano all’interno del grande monumento sotterraneo in una visita guidata tra storia, archeologia e leggenda (apertura dalle 10 alle 17, ingresso 5 euro).

Sabato 14 si cambia completamente. La destinazione questa volta sono le muchate palermitane, suggestive cave calcarenitiche sotterranee. Insieme alle guide di Sicily Emotional Tour (in collaborazione con Greensicily Outdoor) si potrà andare alla scoperta di una cava sotterranea che si trova nella zona della Fiera del Mediterraneo. La cava, scavata nel periodo arabo, è stata in attività fino agli anni ’20 del secolo scorso per l’estrazione di pietra tufacea, mentre successivamente, dato l’elevato grado di umidità, alcuni “locali” sono stati utilizzati come fungaia. La cava si sviluppa su tre livelli ed interessa la calcarenite pleistocenica che caratterizza il sottosuolo della Piana di Palermo. Durante la visita si potranno osservare le tecniche di scavo utilizzate per la realizzazione delle gallerie e per l’estrazione di quelli che, nel linguaggio comune, vengono definiti “conci di tufo”. Il percorso si snoda attraverso gallerie le cui dimensioni variano in altezza, alcuni tratti (la maggior parte) potranno essere percorsi tranquillamente stando in piedi, in altri sarà necessario procedere carponi. Per partecipare ci si ritrova alle 11,15 in via Ammiraglio Rizzo angolo via Castellana Bandiera, il gruppo sarà composto al massimo da 25 persone e ciascuna riceverà un caschetto con illuminazione. È necessario prenotare, entro il 12 aprile, chiamando 327 6678054 (costo 15 euro).

Comments (0)