Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Passeggiate panoramiche

Un punto di vista diverso: oggi vogliamo proporre questo ai nostri ospiti, invitandoli ad ammirarla dall’alto. Cominciamo dalla cattedrale dove, oltre a effettuare la visita consueta, è possibile accedere ai tetti da dove si può vedere gran parte del centro storico ma anche osservare da vicino la cupola e i tanti dettagli decorativi che rendono unico questo edificio. Poco lontano, sempre sulla via Vittorio Emanuele, si trova il complesso del Santissimo Salvatore. Dall’ingresso principale si accede alla chiesa, mentre un accesso laterale porta alle scale che conducono alla cupola, dalla quale si ammira tutta la città, a 360°, da Monreale fino al mare.

Fra gli edifici che spiccano nel panorama c’è sicuramente il Teatro Massimo, la nostra prossima tappa. Questo teatro ottocentesco domina la città con la sua mole imponente: per costruirlo venne abbattuto un intero quartiere! Oggi è un punto di riferimento internazionale per la qualità delle opere e dei balletti che vi vanno in scena ma anche chi non è appassionato di musica lirica e classica può accedervi. È possibile infatti visitarlo e spingersi fin sulla terrazza, ancora un punto dal quale si ammira un panorama vastissimo.

La vista è meno ampia, ma in compenso è possibile rifocillarsi, se invece si sceglie di salire sulla terrazza della Rinascente. Davanti ai vostri occhi si dispiegheranno la via Roma e i tetti della Kalsa, la facciata di San Domenico e la cupola di Casa Professa … e sulla terrazza ci sono i tavolini di due ristoranti.

Infine vale la pena citare Monte Pellegrino: il bel promontorio che domina Palermo è accessibile tramite una comoda carrozzabile che porta fin sulla cima, dove una statua di Santa Rosalia domina una vista magnifica sul mare e la città.

Comments (0)