Arrivo
Partenza
Camere
Adulti
Bambini
Promo code

Dove mangiare la pizza a Palermo? Ve lo diciamo noi

Pizza a Palermo

Dopo i ristoranti di Palermo e di Mondello, oggi abbiamo cinque indirizzi cittadini in cui potete andare a gustare quella che è senza alcun dubbio una delle specialità italiane più famose nel mondo (probabilmente la più famosa in assoluto): la pizza!

LA BRACIERA

Pizzeria La Braciera

Nella zona residenziale a nord della città, un locale piccolo e molto frequentato dove non solo si scelgono i condimenti per la pizza ma anche l’impasto: sul menu ce ne sono dieci diversi, da quella senza lievito all’impasto ai sei cereali passando da quello con la farina di soia. Il cliente può dunque abbinare al condimento che preferisce l’impasto che più lo incuriosisce, ma anche farsi consigliare dal personale, molto competente e gentile. Per completare la cena si possono prendere antipasti e dolci, per accompagnare il tutto una birra artigianale. Durante l’estate, La Braciera si sposta nella sede estiva di Villa Lampedusa.

Via San Lorenzo, 6b (sede invernale) mappa →
Via dei Quartieri, 104 (sede estiva) mappa →
091.6885444

CICCIO PASSAMI L’OLIO

Pizzeria Ciccio Passami l'Olio

Questa pizzeria si apre sull’ampia piazza Magione, nel cuore della Kalsa, uno dei quartieri storici di Palermo. Il menu si caratterizza per un’offerta di alto livello qualitativo, strettamente legate al territorio siciliano, come i pelati di Datterino che vengono utilizzati per la preparazione della salsa e la farina integrale siciliana “tumminia” che conferisce un particolare sapore all’impasto. Non mancano tuttavia “contaminazioni” da altre zone d’Italia, ovviamente sempre nel segno della qualità: così si possono richiedere la mozzarella di bufala, i friarielli napoletani, il prosciutto di Parma. Il tutto condito con olio extravergine siciliano.
Non appena il tempo lo consente, i tavolini vengono sistemati all’aperto.

Via Castrofilippo, 4 mappa →
091.6167109

PERCIASACCHI

Pizzeria Perciasacchi

Il nome è quello di un antico grano siciliano che, per via della forma allungata e appuntita, messo nei sacchi li “percia”, cioè li buca. E la scelta non è casuale visto che sta a indicare la filosofia di questo locale, in cui si usano soltanto farine di grani antichi siciliani macinate a pietra. Insieme al lievito madre servono per la preparazione di pizze dal sapore inconfondibile. Per i condimenti vengono utilizzati esclusivamente prodotti locali freschi, accuratamente selezionati. Ecco perché ogni piatto arriva in tavola accompagnato da un’accurata spiegazione sulla sua storia e la provenienza degli ingredienti. Oltre alla pizzeria c’è anche il ristorante, ovviamente ispirato alla stessa filosofia di genuinità e bontà.

Via del Monte di Pietà, 5/7 mappa →
091.6123960

FRIDA

Pizzeria Frida

Dopo una carriera da pizzaiolo iniziata quasi per caso ma alimentata per anni da una grande passione, Antonio di Blasi ha deciso di mettersi in proprio nella sua Palermo. Lo troverete ogni sera davanti al forno a legna del suo locale, Frida, impegnatissimo nella preparazione e cottura delle sue specialità: le pizze alla romana, dall’impasto sottile e fragrante; le bufaline, condite con freschissima mozzarella di bufala campana; i vulcanotti ovvero la classica pizza alla napoletana con l’impasto morbido e i bordi alti, e infine, ma certo non meno gustosi, i “quadri”, pizze di forma quadrata con i bordi ripieni. Anche i condimenti sono ricchi e originali: da provare la Nazionale (pesto di pistacchi di Bronte, speck a dadini, panna, salsa di datterino e bufala) e la Tartufata (mortadella al tartufo, salsa ai funghi porcini e mascarpone). Il tutto nella cornice sempre suggestiva del centro storico della città.

Piazzetta Sant’Onofrio, 37 mappa →
091.5505440

PANAREA

Pizzeria Panarea

In una graziosa piazzetta a poca distante dal nostro albergo (facilmente raggiungibile a piedi), una pizzeria prettamente estiva, con i tavoli all’ombra degli alberi e riparati da fitti rampicanti.
Il menu è in parte “classico”, nel senso che comprende le pizze più tradizionali e sempre amate, come la Napoli profumata d’origano e l’Emiliana con prosciutto crudo, in parte più creativo, con, ad esempio le pizze senza pomodoro e i gustosi “panzerotti”. È possibile anche chiedere la pizza senza glutine così come qualche insalata e piatti freddi. Non mancano i dessert per un tocco dolce a fine pasto.
Infine per i bambini un allegro parco giochi.

Piazzale Giove, 37 mappa →
335.206962

Comments (0)